4.7.07

Sono giorni un po' così ...

che non brillano!!

Non so se sono gli ormoni che sono impazziti ... di nuovo, ma in questi giorni mi sento in tilt.Ho sempre la lacrimuccia pronta ... era dal 5 mese che non mi succedeva.
Probabilmente perchè essendo verso la fine .. inizio a pensare a tutte le cose che devo fare e che non ho ancora fatto.
La lista si allunga sempre e non si accorcia mai!!
Vorrei fare 100 cose, ma lavorando quando torno a casa alla sera sono stanca e non riesco più ad alzare un dito ... e le giornate sono sempre troppo corte.

Inizia la paura del "chissà se ce la faccio" .. inoltre l'idea di questo cesareo mi sta davvero stretta, la lista dei pro .. supera quella dei contro, ma non è la quantità dei lati positivi che posso trovare .. quanto la leggerezza!
Il fatto è che per quanto il parto naturale possa spaventare ed essere doloroso, per quante cose negative possa pensare ed elencare senza problemi .. io volevo farlo.

Poi se mai si girerà .. probabilmente la penserò diversamente e rimpiangerò il cesareo, ma al momento va così!

Ci sarebbero dei metodi alternativi .. tipo agopuntura ... moxa ... ma queste cose alternative non mi sono mai piaciute! Inoltre già l'idea che l'ago puntura possa spingerla a girarsi .. questo SPINGERLA, non mi piace.

Alla fine sarà Lucia che deciderà come vuole nascere :D

7 commenti:

  1. stella-marina10:48 AM

    Sai Maè, c'è una cosa che Luigi mi dice che è "come vene, così ce la pijamm". ossia prendiamola così, come viene. Stai tranquilla perchè è una decisione che non dipende da te, pensa solo che stai per diventare una mamma e, alla fine, le mamme ce la fanno sempre, in un modo o in un altro... baci Marina

    RispondiElimina
  2. Luigi ha perfettamente ragione :)
    Io sono piuttosto stressata, stare tranquilla inizia a non essere così facile :)
    Il fatto è che diventare mamma spaventa un po' e non è così automatico :)
    ciao
    baci
    Maè

    RispondiElimina
  3. Ciao Maè! Forza! è l'ultimo periodo e i mille pensieri e preoccupazioni che ti fanno temere il cesareo! Credo sia del tutto naturale: le paure, le ansie, fanno parte della nostra vita normalmente figuriamoci in un periodo cosi' delicato! ma FORZA! da quel poco che ti conosco leggendo nel tuo blog vedo una donna forte e grintosa! continua ad esserlo anche per Lucia che saprà ricompensarti con i suoi sorrisi che dipaneranno tutte le paure!
    Baci,
    ciao
    Grazia

    RispondiElimina
  4. stella-marina1:37 PM

    Maè, lo so, le nuove esperienze spaventano un po' e te lo dico con cognizione di causa visto che a 40 e passa anni ho deciso di cambiare città ed andare a lavorare dove non conosco nessuno. Però nella vita ci vuole coraggio e un pizzico di incoscienza... Certo, tu avrai a che fare con una nuova vita che ti cambierà la vita, ma troverai la forza volta per volta per affrontare tutti gli ostacoli che troverai sul cammino, in fin dei conti parti avvantaggiata: tua sorella l'ha fatto lo scorso anno e ti aiuterà a superare le difficoltà e poi ci sono le nonne, i nonni e c'è Paolo... la forza che già hai aumenterà strada facendo... e pensa alla gioia quando Lucia ti sorriderà la prima volta... :-) stai serena che va tutto bene...

    RispondiElimina
  5. so sicuro che quando vedrai Lucia che ti sorriderà ti uscirà qualche lacrima ma saranno lacrime di gioia immensa.

    RispondiElimina
  6. Lorena4:38 PM

    Ciao, si hanno ragione tutti coloro che mi hanno preceduta nei commenti FORZA FORZA che andrà tutto bene!!!
    Sei stata sempre brava, ti ho seguita dal post dell'annuncio della tua gravidanza ad oggi, ciò che provi è normale sarebbe strano il contrario, paure e ansie sono assulutamente comprensebili ma vedrai che tutto andrà per il meglio e quando stringerai a te Lucia non ti ricorderai altro ... questo è il vero miracolo, la magia della vita, mi commuovo anche io mentre scrivo. Un abbraccio affettuoso.
    Vai avanti così che vai bene.
    Lo

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutti .. davvero di cuore!! :***

    RispondiElimina