21.10.09

16/10/09

è nato Filippo alle 12:46 peso 4,06 Kg lungezza 52 cm.

La giornata non è iniziata nel migliore dei modi .. non come ci si aspetta che inizia una giornata indimenticabile.
La separazione da Lucia è stata terribile ... dolorosa e terribile quanto bella è stata la nascita di Filippo.

7:45 ricovero in ospedale
Sono arrivata piangendo ed ho continuato per tutta la durata del monitoraggio ... una volta che si apre il rubinetto non si chiude molto facilmente.

Fatto incredibile .. prima del mio cesareo ce n'era uno programmato per presentazione podalica ... bè .. il bambino si è girato .. incredibile succede davvero.
Questo fatto mi ha ricordato il giorno in cui è nata Lucia .. se fosse successo a me non sarei stata contenta, quella mattina speravo con Lucia non si fosse girata.
Come questa volta alla fine speravo che Filippo all'ultimo momento non decidesse di nascere.

Mi hanno dato la stanza ... ed ho atteso finchè non mi hanno chiamato per la preparazione al cesareo, poi improvvisamente in fretta e furia era il momento .. barella e via in sala operatoria.
Per Lucia era una giornata calda e caotica, mentre per Filippo era tutto tranquillo, non mi hanno fatto attendere molto.

Il momento operatorio è stato incredibile ... l'anestesista è stata favolosa, per tutta la durata del cesareo mi è stata vicino dicendomi di tanto in tanto cosa stavano facendo. Io sentivo tutto e la sensazione è stranissima, fortunatamente io non sono una che si impressiona ... anzi ... forse sono un po' masochista, ma ero attenta ad ogni movimento.
L'anestesista mi ha subito avvertito che, essendo un secondo cesareo i tempi ero un po' più lunghi ... per prima cosa tolgono la cicatrice ... cosa!??!?!
Non so bene cos'abbiano fatto, ma io pensavo facessero un altro taglio .. non sapevo si togliesse una cicatrice.
Poi ho sentito tirare ... tanto ... forte ... poi hanno iniziato a spingere, ed è stato terribile .. temevo mi rompessero una costola. Poi finalmente lo svuotamento ed il pianto di Filippo ... poi il mio davvero liberatorio.
Non mi hanno fatto vedere subito Filippo, prima l'hanno lavato ... era già bellissimo.

Nato Filippo è iniziato il momento in cui ho avuto più paura, un tremore improvviso .. prima solo alle braccia .. poi anche la bocca mi tremava e non sapevo il motivo. L'anestesista mi hanno detto che mi sono tenuta troppo tutto dentro, ma in realtà io non avevo paura del cesareo .. sicuramente avevo uno stress accumulato, il parto .. l'allontananza da Lucia.
Mi hanno dato un po' d'ossigegno, poi forse dal valium .. non lo so, ma sono stata meglio.
Una volta rimessa in sesto mi hanno portato in sala travaglio dove mi aspettavano Paolo e Filippo.

Nessun commento:

Posta un commento