31.8.10

Smacchiatori ... & Co.

A cosa servono gli smacchiatori ... se non smacchiano ??

Inutili ... se servono a mandar via quelle macchie .. che andrebbero via comunque, anche senza smacchiatore.
Li ho provati praticamente tutti... e non è che i miei figli mangino inchiostri indelebili ... insomma ... possibile che non ci sia maglia macchiata che torna come prima??

Quando faccio la lavatrice mi sento un piccolo chimico ... tra ammorbidente (mettiamone poco perchè inquina un casino) detersivo (poco .. perchè la palla la fanno così grande se non serve riempirla?) .. acchiappacolori (attenzione ... crea dipendenza) ... e mettiamoci anche un po' di Napisan ... e qualche smacchiatore.. vogliamo non metterlo .. vogliamo correre il rischio che qualche macchia non vada via ... allora o in polvere .. o liquido .. o nelle comodissime pasticche (così facili e veloci da consumare)

Credo che la maggior parte delle cose che uso ... serva solo per essere venduta.

26.8.10

Foto Sardegna ..

Foto montagna ..

EMTEC Q800 .. e se si rompe il telecomando??

il rapporto con il mio HD multimediale non è mai stato dei migliori, non siamo mai andati molto d'accordo.
E' arrivato in famiglia .. e non si è inserito bene, piano piano è entrato in confidenza, ma mai senza fare storie. Ha le capacità, ma non si applica!

Ora ... che si pure rotto il telecomando ... ora che è proprio solo un maledetto cubo .. ora che non lascia entrare nessuno ... come cacchio faccio ad accedere ai miei files???

23.8.10

Si riparte ...

Anche queste ferie purtroppo sono finite e bisogna tornare alla vita quotidina .. si deve ...

E' dura .. ormai si sa ... trascorrere tre settimane tutti insieme è una cosa fantastica, e tornare al lavoro non è mai facile ne per me .. ne tanto meno per i miei cuccioli.

Tre settimane sono tante ... non so se è una mia impressione, ma i miei figli quando siamo in vacanza crescono di più :D

Lucia è una donnina e Filippo non è più un neonato, i suoi sbalzi di crescita continuano a sorprenderci :D

15.8.10

Ferragosto tra le montagne...

La giornata iniziata con la piogga naturalmente ... ma giusto il tempo di una bella colazione ed il sole ci ha concesso qualche raggio.
Programma della giornata Lago di Ritorto (wikimapia) a 2055 Mt. non sembrava difficile ...
Partenza semplice abbiamo preso la funivia 5 laghi a Madonna di Campiglio a qualche passo dal hotel, "Via via .. Lucia vieni ... Lucia passa di qua ... dai Lucia sbrigati .. Lucia sali" ... in un attimo Lucia si è trovata in una cabinovia sospesa per aria .. senza che nessuno le avesse spiegato cosa fosse ... bè è rimasta piuttosto sorpresa, ma le è piaciuta :D
Arrivati al rifugio ci siamo avviati, ma alla prima curva, appena intrapreso il sentiero siamo tornati indietro, si capiva subito la differenza di essere a 2000 Mt. un bel vento freddo ... nuvole poco simpatica, siamo tornati al rifugio 5 laghi, Lucia a mangiato qualcosa (per fortuna) sosta in bagno .. abbiamo messo i k-way e siamo ripartiti.
Il sentiero non era semplice perchè a causa della pioggia dei giorni scorsi era pieno di grandi pozzanghere, non non siamo certamente esperti inoltre camminando con Lucia non possiamo mantenere un buon passo.
Arrivati al lago decidiamo di proseguire fino alla Malga di Ritorto, anche se non siamo organizzati per il pranzo .. quindi per noi nulla (dobbiamo smaltire il cenone della sera precedente) ... per Lucia e Filippo plasmon, pavisini ed omogenizzato alla frutta :)
Il percorso è tutto in discesa, quindi non è difficile ... per noi .. per Lucia nulla è facile, ma lei è bravissima.
Purtroppo anche questo sentiero è pieno di pozzanghere e buona parte del percorso si è trasformato in un vero e proprio ruscillo ... abbiamo messo a prova acqua le nostre scarpe ... prova superata :D
Naturalmente non poteva passare una giornata sempre prendere due gocce d'acqua, ma ormai nemmeno la pioggia ci ferma più.
Arrivati alla malga di ritorto abbiamo fatto il pieno di yogurt ai frutti di bosco, soprattutto perchè ci è stato detto che la cucina era chiusa e non potevano farci nemmeno un panino (che organizzazione! ... potete immaginare la nostra faccia quando al tavolo di fianco dopo un po' hanno servito due taglieri di affettati e formaggi ... no comment!!
Dalla malga abbiamo preso il trenino che ci ha portato a Patascoss .. dove pensavamo di prendere l'autobus che ci avrebbe riportato in paese, ma quando siamo arrivati abbiamo appreso che avremmo dovuto aspettare un'ora .. mmm ... niente da fare...
Paolo si è informato al rifugio ... mentre io fuori ho cambiato Filippo su un tavolo di legno, mentre iniziava a piovere e la temperatura non era delle migliori ... "si va a piedi .. per la 3Tre"
Cambio di posto, sono le quattro per Lucia è ora della nanna .. quindi lei passa nello zaino e Filippo in braccio ... ho rimpianto di non aver mai comprato una fascia!!
Scendere per una pista di ski non è facile, ma una volta individuato il sentiero è andata meglio, siamo arrivati in paese sotto la pioggia con Lucia e Filippo che dormivano ... naturalmente ero distrutta, ma molto soddisfatta :D

Purtroppo la nostra vacanza in montagna si è conclusa qui, ma siamo soddisfatti delle belle camminate che abbiamo fatto visto la pioggia che ci ha accompagnato ogni giorno :)
Lucia è stata fantastica, ci ha davvero stupito, più i percorsi erano difficili più ci metteva entusiasmo ed andava avanti :)

Quello che abbiamo imparato è di diffidare assolutamente dei consigli degli abitanti del luogo, quello che viene indicato come camminate per famiglie ... bè io aggiungerei per famiglie esperte, per quanto può essere facile un percorso camminare per tanti chilometri non è facile.

14.8.10

Le giornate sono volate .. ormai anche la vacanza in montagna è agli sgoccioli.
Purtroppo è stata una vancanza un po' uggiosa .. abbiamo preso tanta pioggia :\
La montagna con la pioggia non è il massimo ... ma tutto sommato siamo stati bene, Lucia ha fatto amicizia anche qua in montagna quindi per lei non è stato un problema passare un giorno in albergo.
Questa mattina finalmente il sole .. una giornata di pioggia qua è davvero eterna.
Siamo andati a fare una bella camminata in mezzo al bosco meta cascate di mezzo .. Lucia è stata bravissima, ha camminato anche al ritorno .. per poi crollare nell'ultimo chilometro, si è quasi addormentata in piedi, in totale ha camminato per 6 km andata e ritorno con sosta nel rifugio .. pranzo con polenta salamella e funghi ... ottima :D

10.8.10

Primo giorno in montagna ...

Come prima giornata ci siamo dati da fare ... abbiamo fatto una bella camminata.
Diffidare dei consigli degli abitanti del luogo .. quello che per loro può essere un sentiero facile che fanno con i loro figli .. per noi può essere abbastanza difficoltoso.

Meta lago di Nambino, ci erano stati indicati due sentieri uno più lungo ma più facile, l'altro breve ma un po' più difficile ... naturlamente ci siamo sbagliati ed abbiamo preso quest'ultimo.
Lucia è stata bravissima, ha sempre camminato e quando il sentiero ha iniziato a salire se è rivelata una vera scalatrice ... più le dicevo quanto era brava .. più lei camminava spedita :D

Il lago molto bello, abbiamo pranzato al rifugio, tutto buonissimo, poi ci siamo avviati pensando di seguire il sentiero più semplice ... ma in realtà si è rivelato bruttino anche questo .. soprattutto perchè Lucia stanca l'abbiamo mezza nello zaino .. e Filippo era in braccio.
Ad un certo punto ci siamo trovati sotto la pioggia con Lucia e Filippo che dormivano .. in un sentiero in mezzo al bosco non proprio pianeggiante, ogni tanto ci passavamo Filippo perchè dopo un po' le braccia inizavano a cedere.
Arrivati alla fine del sentiero io mi sono fermata in un prato con i bambini che continuavano a dormire sotto la pioggia, mentre Paolo ha proseguito fino al parcheggio dove avevamo lasciato la macchina.

La storia si conclude con noi che portiamo i bimbi in macchina mentre le mucche iniziano a pascolare proprio dove mi ero fermata io :D

Decisamente una bella avventura !!

le vacanze continuano ..

Abbiamo abbandonato la Sardegna .. ed ora siamo in montagna a Madonna di Campiglio :)

Il viaggio di ritorno è stato un po' pesante ... ma ora abbiamo un'altra splendida settimana :)
Come due anni fa', siamo atterrati all'aeroporto di Bologna e non siamo tornati a casa ma ci siamo diretti a nord ... le montagne ci aspettavano :)
Un bel viaggetto, Lucia e Filippo sono stati bravissimi.

9.8.10

AUGURI MAMMA

è si .. ormai il mio compleanno è in secondo piano ... ma è sempre bello, il giorno del proprio compleanno è sempre un giorno speciale.
Poi Lucia ... che inizialmente non le andava a genio che fosse la mia festa, mi ha cantato la canzoncina e Filippo batteva le manine ... decisamente il regalo più bello :D

8.8.10

3 ANNI ...

Tantissimi auguri al mio tesoro !! :))

La festa di compleanno l'abbiamo fatta il 21 luglio ... prima di partire, per Lucia il compleanno vuol dire festa ... già le ho dovuto spiegare in Sardegna che eravamo soltanto noi quattro .. ma che c'era la torta e anche un altro regalino.
A casa era arrivata la bicicletta, mentre in Sardegna ha trovato un bellissimo orologio ed un annellino di Hello Kitty :D

5.8.10

Mini Club??

No grazie.

Per me essere in vacanza vuol dire anche godermi i miei figli, è l'occasione di stare tutti insieme, è anche stancante certo .. ma molto più piacevole. Sono i miei figli .. se lavoro tutto l'anno .. e quando sono in vacanza li pargheggio al mini club ... che senso ha?

Ogni giorno guardiamo i genitori arrivare al mini club .. lasciare lì i figli, a volte autoconvincersi che sia la cosa migliore per loro e scappare via per cenare "tranquillamente".

Noi ceniamo .. con Filippo che divorerebbe tutto il buffet .. dall'antipasto al dolce, ho provato ad andare alla nursery per dargli il passato di verdura ... ma niente da fare, Lucia si incanta tra i vari piatti e le persone che girano .. più sono stravaganti può lei si incanta, alla fine ceniamo anche noi nella nostra tranquillità :)
Siamo una famiglia .. perchè dobbiamo fare la coppietta?!?

Sono correnti di pensiero, me ne rendo conto, qua la maggior parte lascia i bambini, è proprio per questo che vengono in un villaggio.
Quando siamo arrivati sono passata dalla nursery per vedere i servizi che potevo utilizzare, tipo riscaldare il latte .. lavare i biberon, hanno anche il latte per Lucia .. fantastico, fasciatoio per cambiare Filippo .. comodo, poi le ragazze dello staff mi hanno chiesto "li lasci a noi?" .. ed io gli avrei risposto"non ci penso proprio .. stiamo scherzando" .. mi sono limitata a dire di no, e loro sono anche rimaste un po' sorprese :)

Ieri sera siamo stati lì con Lucia a giocare .. e mi hanno detto "ah tu sei quella che non ce li hai voluti lasciare" ... mmm ... forse sono l'unica :D

Ho appena letto questo articolo ... Baby sitter in vacanza? ... io riesco tranquillamente a leggere un libro .. farmi un bagno .. certo c'è Lucia che vuole andare a prendere l'acqua .. vuole giocare, spesso io e Paolo ci alterniamo, ottimo gioco di squadra. Forse sono fortunata nel riuscire a fare entrambi le cose? A volte penso che i miei figli siano fortunati.
Credo che bisogna pensare anche a quello che i nostri figli vogliono fare, ricordarsi che sono bambini e ricordarsi che sono persone.

Se Lucia volesse stare al minclub a giocare non ci sarebbe problema, ma deve essere lei a volerlo .. è un po' diverso.
Poi io faccio del terrorismo .. dalla serie "se non fai la brava ti lascio là con quei bambini senza mamma" ... Paolo mi guarda malissimo :D

In Vacanza

pace e relax ... sto ricaricando le batterie ... anche i capricci di Lucia sono meno pensanti del solito.
Sole mare piscina... e vento ... ma in Sardegna anche il vento è meraviglioso :)

1.8.10

LIBRI IN VALIGIA ..

Cime Tempestose
Evermore
Chi ama torna sempre indietro

e da concludere "Come un Romanzo"
"La ripetizione rassicura . E' prova di intimità. E' il respire stesso dell'intimità. E lui ha proprio bisogno di ritrovare quel soffio:
"Ancora!"
"Ancora, ancora ..." vuol dire, su per giù: "Dobbiamo proprio volerci bene, noi due, per accontentarci di quest'unica storia, ripetuta all'infinito!" Rileggere non è ripetersi, ma dare una prova sempre nuova di un amore instancabile.
Quindi rileggiamo."

da Come un romanzo
di Daniel pennac

Filippo si muove ..

piano piano ha iniziato ad uscire dal suo tappeto dei giochi .. rimane seduto .. ma pian piano si è spostato ed ha in mano la 500 di barbie di Lucia ...

... ora inizia il bello!!

Tornati dalle ferie dovremmo ri-organizzare la zona giochi .. o meglio dargli un'ordine, mettere al sicuro i gochi piccoli ... che delirio!!

Un mamma da URL

More about Una mamma da URL

Inizialmente non mi ha entusiasmato, molto probabilmente perchè mi aspettavo un altro genere .. un'altra storia, più autobiografica .. e meno romanzata, inoltre non mi immedesimavo bene nell'ambiente milanese ... mentre pian piano mi ha coinvolto ed alla fine mi è piaciuto.

Quanto mi capita di leggere argomenti riguardanti i blog e la rete divento molto scettica .. quasi prevenuta ... dalla serie "non toccate il mio angolino"!

Ho scoperto questo libro capitando per caso sul blog della scrittrice EXTRAMAMMA ho letto l'articolo di Vanity Fair che ha postato e non mi è piaciuto molto ... ma mi ha incuriosito il libro :)

Fortunatamente diventare mamme non vuol dire perdere le vecchie amicizie, certo cambiano molte cose .. ci si può sentire e vedere di meno .. ma le vere amicizie non si perdono mai.
Diventare mamma non è facile ed avere persone con cui condividere le proprie paure è fondamentale, spesso in rete è più facile .. parlare ... confidarsi.
Dagli ultimi mesi di gravidanza .. prima della nascita di Lucia, ho iniziato a frequentare un forum ... durante i primi mesi ero girata alla larga da tutto ciò che avrebbe potuto mettermi ansia .. non volevo leggere le paure altrui, poi le cose sono cambiate, sentivo il bisogno di confrontarmi.
Da allora siamo più o meno sempre in contatto anche se il tempo tra figli e lavoro è sempre poco.

Sono una mammablog?!? . no no ... impossibile, scrivo su questo blog prima di diventare mamma .. prima di sposarmi .. le cose cambiano, ma non voglio essere schedata,
mi piace scrivere di cucina ... senza dover essere una foodblogger.

Non amo gli scambi di link ... ora che ho scoperto google reader, non credo serva nemmeno mettere i link dei blog che leggo ... se qualcuno vuole può inserirsi tra quelli che seguono il blog.
Ammetto di adorare le statistiche, vedere gli ingressi .. da dove arrivano .. le parole utilizzate sui motori di ricerca ... ma non per questo si ha l'ossessione di essere letti .. di "pubblicizzare il proprio blog".

Per me questo blog non è un posto dove evadere, dove sfogare chissà quali segreti ... è aperto .. accessibile, sia Paolo che i miei amici ne conoscono l'esistenza e potrebbero leggerlo ... anzi ... dirò di più, inizialmente mi rattristava anche il fatto che a nessuno importasse ... una cosa per me importante, per gli altri non contava nulla.
Avrei voluto che le mie amiche leggessero .. che condividessero con me questo mio angolino, ma nulla ... pian piano ci ho fatto l'abitudine.
Paolo non è un gran lettore e preferisce leggere il blog di Linus al mio ... che marito!!:D

Con l'arrivo di Facebook è come se si fosse creato un ponte tra il mio angolino e la "realtà" .. molto persone che non frequentavano la rete, nemmeno sapevano usare un PC ... improvvisamente tutte su internet .. tutte su FB .. senza nemmeno sapere bene cosa fare :D

Ho un po' perso il filo ... Tornando al libro .. bello e piacevole da leggere, piacerebbe tanto anche a me scoprire di avere una vicina blogger :D