20.1.11

Condivido con tanta amarezza .. e poca speranza ...

Prendo spunto da questo post di Francesca  su Sbarcati ... non voglio farne un discorso di politica .. ci provo .. ci metto tutto il mio impegno ... voglio dire il mio punto di vista di donna ..

si perchè sempre che al giorno d'oggi nessuno abbia più una propria idea .. se guardiamo la tv è il delirio totale, tutti che dicono discorsi fatti .. già scritti ... in base agli schieramenti politici .. e se non ti schieri non ti preoccupare che in base alla risposta c'è chi lo fa per te.

Mi sembra decisamente di vivere in un porcaio .. in tv non si parla altro di prostitute ... a volte anche come se niente fosse .. di prostitute e protettori .. come se improvvisamente fosse tutto lecito.
Non parliamo poi di esempi ... di come possiamo apparire ... come paese al resto del mondo.

Io non lo trovo nemmeno più divertente ... nemmeno le battute di satira fanno più ridere, perchè ci si rende conto che la situazione è proprio così ... se non peggio.

Ma ci sono davvero donne d'accordo in tutto questo?? Donne a cui sta bene essere rappresentate da   puttanieri???

2 commenti:

  1. nemmeno io voglio prenderla in politica: non mi schiero anche perchè non so più da che parte stia il buono e dove il cattivo.
    So solo che le prostitute non sono più tali, diventano "escort" che rilasciano fior di interviste ed il messaggio è sempre più confuso: cosa dire a mia figlia quindicenne?
    e' ancora amorale vendersi per denaro o per un regalo costoso o tutto è lecito? A volte ho paura di quel che le insegno, ma vado per la mia strada, sempre meno frequentata...

    RispondiElimina
  2. Grazie per il tuo commento!
    Sai a volte mi chiedo se siamo rimaste in poche a pensarla così ... poi mi dico ... NO .. non è proprio possibile!!
    Non può diventare "quotidianità" vendersi per denaro .. o semplicemente vendersi!!
    Non siamo degli oggetti!!!

    RispondiElimina