8.7.11

Un bottiglia un po' magica ...

Il mese di luglio lavoro a giorni alterni, ho questa fortuna lavorando in proprio, così i bimbi da quando la scuola è chiusa stanno un po' con i nonni ed un po' con la mamma :)

Quando sono a casa, oltre ai miei figli, solitamente ho i miei due nipoti, che sono dalla nonna ... perchè lei essendo nonna di 4 nipoti fa il doppio turno .. povera lei :)

Quindi luglio è il mese dei lavoretti, sempre che i bambini ne abbiano voglia .. solitamente sono talmente tanto indaffarati nei loro giochi .. o a litigare che non si fermano, o comunque hanno tempi diversi ... magari decidono di fare qualcosa quando non c'è il tempo. :)

Ieri mattina avevo detto che dopo la nanna avremmo fatto le bottiglie colorate, Chiara (mia nipote) ne aveva una fatta alla scuola materna ... e lei ci avrebbe insegnato come farle :)
Sono venuti a reclamare le bottiglie quando era ormai ora di andare a casa ... quindi .. via via di corsa a preparare tutto il neccessario, le cose dette vanno fatte .. mai deludere un bambino :)

L'ho chiamata bottiglia magica, altro non è che una bottiglietta di plastica con acqua colorata .. brillantini ... stelline e pezzetti di carta luccicante
Materiale: 
1 bottiglia di plastica grande
bottigliette di plastica da 1/2 litro ... noi abbiamo usato quelle della coca-cola
brillantini
stelline
carta delle uova di pasqua
carta crespa del colore che uno preferisce (sarà il colore dell'acqua della bottiglia)
colla

Ho preso una bottiglia di plastica grande e ci ho messo dentro la carta cresca .. abbiamo girato un po' ... e magia ... l'acqua si è colorata :D
Ho tagliato a pezzetti piccoli ... tipo corriandoli la carta delle uova di pasqua.
Con un imbuto abbiamo riempito tutte le bottigline, poi i bimbi hanno messo dentro i pezzetti di carta, abbiamo aggiunto i brillantini e le stelline, infine abbiamo messo un po' di colla al tappo ed abbiamo chiuso le nostre bottigliette.

I bambini di divertono tanto a sbattere la loro bottiglia e vederle così luccicose, anche a Filippo piace molto .. anche se poi li si diverte a lanciarla giù dal tavolo :D
Lucia inizia a correre e fa finta che quella sia la sua bevanda energetica ... la sportiva di casa  :D

... insomma ... è una bottiglia magica, ognuno ci vede e ci fa quello che vuole :)

8 commenti:

  1. carine le bottiglie magiche!! Anche noi ne abbiamo fatte diversi tipi, anche con dentro solo della pasta, tanto per fare un po' di rumore!!!
    Ciao!
    Roberta

    RispondiElimina
  2. Belle con la pasta ... ma non oso immaginare averli tutti e 4 in casa che shakerano bottiglie.
    Si divertirebbero decisamente tanto :)
    ciao
    Maeva

    RispondiElimina
  3. loro sì! magari con dei tappi nelle orecchie .... ;)

    RispondiElimina
  4. potrebbe essere una soluzione ... stavo pensando di fare lo bottiglie poi mandarli fuori .. per la gioia dei vicini :)

    RispondiElimina
  5. Bellissma, anche noi ne abbiamo fatte tante. Abbiamo preso lo spunto dal nido di Uva dove ce ne erano un sacco di meravigliose.

    RispondiElimina
  6. ah ah ah!!! soprattutto in caso di vicina fastidiosi!!

    RispondiElimina
  7. proprio una bella idea!! Mi è piaciuto un sacco il tuo blog...ti seguo!!! Viola

    RispondiElimina