1.3.12

ORDINARIA FOLLIA ...

è così che inizia la giornata ...
quando pensi che peggio di così non può andare ... va ancora peggio!
Oppure quando pensi che la situazione sta migliorando ... improvvisamente precipita!

Oggi sono tutto tranne che ottimista, speriamo la giornata migliori.

Questa mattina mi hanno fatto proprio "sbroccare" ... ho perso le staffe ... ho urlato  ... ho urlato tanto da farli stare improvvisamente zitti ... poi naturalmente mi sento in colpa .. tanto in comlpa .... lasciatemelo dire ... mi oggi sento proprio una merda di mamma!!!

4 commenti:

  1. dolce Maeva, non è retorica ma il "lavoro" di genitore è il più difficile al mondo, non c'è scuola che ti possa insegnare ad essere una buona mamma, semplicemente si impara sul campo e purtroppo a volte sbagliamo anche noi mamme. qualche urlo non credo abbia mai ammazzato nessuno e tenere a bada due bambini piccoli non viene da se... per essere dei buoni genitori bisogna stabilire delle regole, poche ma ben chiare, e avere la coerenza di pretendere che vengano rispettate, salvo qualche piccolo strappo alla regola sempre contemplato. del resto noi genitori partiamo svantaggiati, i ns pargoletti sono piccoli ma mooolto più furbi di noi, imparano presto a conoscere i ns punti deboli... :-)... quando ero una neomamma ho letto un libro che mi ha fugato ogni senso di colpa: I NO CHE AIUTANO A CRESCERE di ASHA PHILLIPS... e ogni senso di colpa è magicamente svanito. ora che le mie gemelle sono adolescenti, possiamo veramente dire che abbiamo fatto un buon lavoro... :-)... ma ogni buon risultano richiede impegno, costanza e tanta dedizione. ti abbraccio con la speranza di averti sollevato un pò il morale... ♥

    RispondiElimina
  2. Grazie mille per le tue parole :)
    Aggiunto il libro alla mia lista, lo leggerò presto :)
    un abbraccio
    Maeva

    RispondiElimina
  3. Come ti capisco, anche a me succede spesso ultimamente di urlare perchè perdo la pazienza e poi sistematicamente mi sento in colpa. Credo che faccia tutto parte del percorso genitori-figli, però so che a volte fa male. Un abbraccio!!!

    RispondiElimina